Luciano Bratti è morto a 92 anni (Bp)
Luciano Bratti è morto a 92 anni (Bp)

Ferrara, 13 aprile 2020 - Icona della politica e dello sport, Luciano Bratti si è spento stamattina nella propria abitazione. Aveva 92 anni, e dal dopoguerra era considerato una delle figure più carismatiche della sinistra cittadina. Partigiano, consigliere comunale, dipendente del Comune, era conosciutissimo anche in ambito sportivo. Fondatore della Fipav provinciale, aveva lasciato la carica solo pochi anni fa, continuando però a seguire il settore in cui era stato dirigente. Era stato insignito della Stella d’Oro del Coni. Lascia i figli Sandro (ex parlamentare) e Claudio e la moglie Fosca. Venerdì i funerali alle 15.30 alla Certosa.