Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Minacce, incendio e l’ennesima rissa

Gli ultimi episodi si sono consumati tra martedì e mercoledì

Non si placano, purtroppo, gli episodi violenti e gli eventi critici all’interno della casa circondariale di Ferrara.

"Nel tardo pomeriggio di martedì – fa sapere in una nota il vicesegretario regionale del Sinappe, Anna Lamarca – , un detenuto Italiano avrebbe minacciato alcuni agenti in servizio, armato di un bastone rudimentale, e incendiato alcuni oggetti all’interno della sua camera detentiva. Nel pomeriggio di mercoledì, invece, gli agenti hanno salvato un detenuto che aveva tentato di togliersi la vita. Nello stesso pomeriggio sarebbe avvenuta un’altra rissa, a distanza di pochissimi giorni da quella precedente. Ancora una volta lo straordinario impegno e la prontezza degli agenti in servizio ha evitato conseguenze ben più gravi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?