Il recupero del mezzo finito nel canale
Il recupero del mezzo finito nel canale

Ferrara, 16 maggio 2018 - Davide Guerrini, 58 anni di Mezzogoro, era uscito di casa la scorsa notte, verso le 2, a bordo della Fiat 500 della madre. Da allora di lui non si era più saputo nulla, fino a oggi verso le 18, quando due pescatori amatoriali, dalla sponda del Canal Bianco, ad Ariano Ferrarese, hanno visto il portellone posteriore dell’auto affiorare sotto il ponte della provinciale 68, che attraversa il corso d’acqua.

A bordo, il corpo di Davide Guerrini. L’uomo, che da Mezzogoro procedeva verso Ariano Ferrarese, per cause in corso di accertamento sarebbe uscito di strada e dopo aver percorso diversi metri di scarpata sarebbe finito in acqua. Forse un malore la causa della fatale fuoriuscita.