Nella sala da tè solidale i ricordi degli anni 50’ e 60’

Domani alle 17.30 a Cento, presentazione del libro 'Come eravamo', raccolta di memorie di chi è cresciuto nella provincia di Bologna negli anni '50 e '60. Un'occasione per riscoprire il passato e valorizzare le esperienze di una generazione.

Nella sala da tè solidale   i ricordi degli anni 50’ e 60’

Nella sala da tè solidale i ricordi degli anni 50’ e 60’

CENTO

Domani alle 17.30 nella Sala da Te solidale, che si trova in Corso Guercino 21, nei locali della biblioteca civica, Patrimonio Studi, in collaborazione con Da Tè - Sala da tè solidale e il Gruppo del Dialetto centese, presentano il libro ‘Come eravamo. Ricordi di una generazione e… dintorni’ a cura di Cristina Gubellini e Ilde Castellari.

L’entrata è libera. Ricordare è ritorno alle radici, conferma delle proprie identità, legame con esperienze personali e collettive, bisogno di ricordare i propri vissuti. Questo libro risponde a quel desiderio, raccogliendo le testimonianze di cinquanta persone che sono stati bambini nella provincia di Bologna negli anni tra i Cinquanta e i Sessanta del Novecento. Uno scrigno di memorie di un mondo che stava cambiando, un patrimonio prezioso da non disperdere, ma da "restituire" in una veste duratura, da valorizzare e da trasmettere. Un momento di incontro e confronto con il proprio passato.