Ferrara, 10 aprile 2018 - Un operaio di 49 anni è morto nel primo pomeriggio mentre lavorava in un camping a Lido di Spina.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo è rimasto schiacciato sotto il mezzo, una pala meccanica, che si è ribaltata durante le fasi di spostamento di un blocco di cemento. Il 49enne era dipendente di una impresa edile. Intervenuti sul posto i carabinieri e la medicina legale.