Per la carica di vicesindaco in pole Masina

Dopo la scomparsa di Pini potrebbe essere lei a ricoprire l’importante ruolo.

Per la carica di vicesindaco in pole Masina

Per la carica di vicesindaco in pole Masina

C’è un candidato per coprire il vuoto lasciato in giunta dal vicesindaco Paolo Pini, che se n’era andato all’improvviso a causa di un male incurabile, a 57 anni. In lutto due comunità, dato che viveva a Montesanto. Era appena stato nominato dal sindaco Paolo Lupini, con il quale c’era un grande rapporto di stima e amicizia, dopo le elezioni amministrative vinte trionfalmente lo scorso 8 e 9 giugno. Il primo cittadino è in vacanza per riposarsi e riflettere sul sostituto, che sarà scelto dalla compagine di giunta. Il favorito è un ritorno. Tutto lascia pensare infatti che tornerà a ricoprire il ruolo di vicesindaco Isabella Masina, posizione che aveva ricoperto del resto fino a poche settimane fa. Nella nuova avventura amministrativa come assessore esterno aveva la delega a Organizzazione e gestione del personale, Legalità, Partecipate, Agricoltura e valorizzazione dei prodotti tipici e Commercio. Insomma un passaggio di consegne che sembra più che naturale e che in molti danno ormai imminente. L’ultima parola spetterà il sindaco che dovrà sostituire una persona di alto valore come Pini.

f.v.