Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 mag 2022

"Per ricominciare a sorridere" La solidarietà fa rima alla consolle

L’evento al Parco Pareschi. Questa sera torna l’esclusivo . party a scopo benefico . Music Emergency

20 mag 2022
Gli organizzatori nel segno della vittoria
Gli organizzatori nel segno della vittoria
Gli organizzatori nel segno della vittoria
Gli organizzatori nel segno della vittoria
Gli organizzatori nel segno della vittoria
Gli organizzatori nel segno della vittoria

Ricominciare a sorridere, credere ancora nella vita, tornare a come si era prima, prima di una malattia che sconvolge, che ci cambia. Questa sera, alle 18, al Parco Pareschi torna l’esclusivo party a scopo benefico Music Emergency, giunto alla 12esima edizione. L’iniziativa è a sostegno di Admo (Associazione Italiana Donatori Midollo Osseo) Emilia Romagna ed Ail Ferrara (Associazione Italiana contro le leucemie-linfomi e mielomi). Ferrara, impegnate nella ricerca e selezione di donatori di midollo osseo e nella lotta a leucemie, linfomi e malattie del sangue. La musica sarà curata da alcuni dei migliori deejay del panorama italiano, tra cui Dino Angioletti, Memoryman aka Uovo, Rame, Fabrizio Maurizi, Gino Grasso, Blue Mondays, Lorenzo de Blanck. Quest’anno l’evento si terrà nel Parco Pareschi, in corso della Giovecca 148 e si intitola Music Emergency "Per ricominciare a sorridere", perché, come spiegano gli organizzatori e ideatori Andrea Bertelli, Alessandro Quaglio e Francesco Ferrari, "in questo momento la musica si fa strumento di solidarietà e risponde all’emergenza di solidarietà di supportare quelle associazioni che sono al fianco di chi si trova nella sofferenza. Un aiuto concreto a chi si trova a combattere contro una malattia che è tra le più difficili da affrontare, anche se oggi si può fortunatamente parlare sempre più spesso di guarugioni complete". C’è, dunque, chi ce la fa, come capitò a loro stessi. "E quando esce da questa terribile esperienza – raccontano – ci si guarda alle spalle e nasce la volontà ed il desiderio di aiutare e non dimenticare chi sta combattendo la stessa battaglia". Music Emergency ha dovuto fermare la sua programmazione annuale per la nota pandemia degli ultimi due anni, ma gli organizzatori Andrea, Alessandro e Francesco, sostenuti dalla collaborazione del giovane imprenditore e barman Francesco Cavallini e dei volontari Admo Emilia Romagna coordinati da Maria Teresa Grappa, responsabile di Admo Ferrara, non si sono persi d’animo e con gioia sono a riproporre questa serata. Ingresso 10 euro con drink.

Anja Rossi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?