Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
24 mag 2022

Pontino Tagliapietra sicuro Via libera alla riapertura

Da oggi sarà possibile utilizzarlo dopo la conferma sulla stabilità della struttura

24 mag 2022

Da oggi tornerà fruibile il Pontino Tagliapietra a Copparo. La struttura, immersa in una delle aree verdi del paese, era stata chiusa in via precauzionale il 10 maggio scorso a seguito di una segnalazione, confermata dal successivo sopralluogo, del distacco di una di una parte di una delle travi in legno che sostengono la passerella ciclopedonale che sovrasta il canale Naviglio. Poiché l’elemento era risultato di fatto dimezzato, l’amministrazione comunale aveva optato per la chiusura della struttura a garanzia della sicurezza di chi frequenta l’area ed era stata chiesta l’analisi di uno strutturista per verificarne la stabilità: verifica che è stata effettuata il 17 maggio scorso.

E nella giornata di ieri è stata consegnata la relazione che ha documentato il cedimento di una parte di uno dei quattro puntelli messi a rinforzo del ponte pedonale. Tuttavia, è stato riscontrato che parte del puntello ceduto è ancora presente nella propria sede e quindi assolve la propria funzione strutturale. Inoltre, all’interno del documento, è stato attestato come dalle verifiche eseguite non siano state notate deformazioni anomale del Pontino, i cui elementi strutturali appaiono in buone condizioni ad eccezione dell’impregnante; non è risultato, invece, possibile esprimere un giudizio sulle parti non visibili, coperte da scossalina metallica o sotto il piano di calpestio. Sulla base di queste considerazioni la relazione ha sostanzialmente riferito che il ponte può essere considerato idoneo all’utilizzo.

Comunque, sono state individuate delle prescrizioni, allo scopo di contenere il carico a poche persone contemporaneamente e prevedere in tempi rapidi un intervento di indagine diagnostica per confermare le valutazioni, per cui è già stato chiesto preventivo, che sono emerse a seguito delle verifiche del 17 maggio scorso: ciò, tenendo naturalmente monitorato lo stato deformativo e continuando ad effettuare manutenzione periodica, per garantire la massima sicurezza agli utenti dell’infrastruttura che, complice la bella stagione, frequentano l’area verde per una camminata all’aria aperta. Proprio per questa ragione l’amministrazione comunale sta intraprendendo tutte le precauzioni del caso, consentendo (con le opportune limitazioni, l’accesso alla passerella in legno sul canale Naviglio che caratterizza il luogo.

Valerio Franzoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?