Premio Estense scuola al Nuovo

Premio Estense scuola al Nuovo

Premio Estense scuola al Nuovo

Cerimonia conclusiva del ‘Premio estense scuola’, oggi alle 10, al Teatro Nuovo di Ferrara. Il Premio è organizzato da Confindustria Emilia Area Centro e Fondazione Premio Estense, con il contributo di Azimut, Lavoropiù e ospedale privato Quisisana. Alla competizione gli studenti degli istituti superiori delle province di Bologna, Ferrara e Modena che si sono cimentati in lavori di gruppo, prendendo spunto dall’opera giornalistica vincitrice dell’Aquila d’oro 2022, ‘Capi senza stato’ di Marzio Breda, e ne hanno proposto una rilettura. Verranno presentati i lavori dei sei istituti finalisti selezionati il 5 maggio dalla giuria, composta dal presidente Andrea Pizzardi, da Cristina Monzani, Ufficio VIII Ambito Territoriale Modena, docenti Federica Montevecchi e Cinzia Dezi, imprenditori Mariastella Mancini, Annalisa Po e Marco Moscatti e dal vincitore del Premio Estense 2022, Marzio Breda, e annunciato il vincitore. Nella mattinata ci saranno il presidente di giuria, Andrea Pizzardi, l’assessore Dorota Kusiak, Veronica Tomaselli, dirigente Ufficio Scolastico Reg.le - Ambito Territoriale Modena, Giuseppe Panzardi, dirigente Ufficio Scolastico Reg.le (Bologna), e Lorenzo Ceroni, funzionario vicario Ufficio Scolastico Reg.le (Ferrara). I sei istituti finalisti: Ipsseoa Vergani, IIS Aleotti - Liceo Artistico Dosso Dossi, Ita F.lli Navarra, Liceo Classico Ludovico Ariosto. Liceo Scientifico Alessandro Tassoni - Modena, Liceo Augusto Righi (Bologna).