Radici in scena Le giovani artiste del Cigno M2

Lo spettacolo questa sera al teatro Comunale "Alberi che germogliano per seguire i propri sogni".

Radici in scena  Le giovani artiste  del Cigno M2

Radici in scena Le giovani artiste del Cigno M2

FERRARA

Il gruppo danza ‘Il Cigno M2’ con la direzione artistica di Melania Durca presenta lo spettacolo ‘Radici’, in programma stasera alle 20.30 al teatro Comunale. Il gruppo è a tutti gli effetti un grande ‘albero chioccia’ che nel tempo è cresciuto sempre di più sviluppando radici profonde ma anche rami forti e lunghi che continuano a crescere ognuno verso la propria direzione. Ci sono poi quei piccoli germogli che di volta in volta compaiono impazienti di svilupparsi ed è sempre emozionante poterli osservare, esprimere la loro personale creatività artistica.

Il titolo, ‘Radici’, è una parola scelta non a caso in quanto sta a significare il radicamento ormai profondo dell’associazione nel territorio ferrarese. "Le nostre allieve sono come gli alberi – spiegano dal gruppo il Cigno –: nascono e germogliano qui per poi partire lasciando comunque qualcosa di bello. La loro storia s’intreccia con quella di Melania Durca che omaggia chi, come lei, ha dovuto affrontare il mondo da sola, lontano dalla famiglia per seguire i propri sogni". Le soddisfazioni di quest’anno del gruppo danza Cigno M2 sono state numerose. Francesca Fugaroli, 13 anni e Alessia Veronesi, 12 anni hanno superato la selezione per l’International Summer School Italia in collaborazione con lo Youth America Grand Prix. Per una settimana studieranno con insegnanti e direttori delle migliori accademie europee. Al termine della settimana di studio si terrà il gran galà di Danza con la partecipazione di tutti gli allievi e grandi ballerini di fama internazionale. Al concorso nazionale di danza città di Oderzo, Jennife, 13 anni e Antonia Draghici, 13 anni, sono state selezionate per i corsi di alta formazione Mente contemporanea la prima e Ballet pro la seconda .