Carabinieri
Carabinieri

Le era andato di traverso un boccone e rischiava di soffocare. Se non fosse stato per il tempestivo intervento di una pattuglia dei carabinieri che passava da quelle parti, forse ora staremmo raccontando un’altra storia. Tutto si è consumato intorno alle 14.30 di ieri. Una pattuglia del radiomobile stava andando al Grattacielo dove era stata segnalata una lite. Passando per viale Costituzione hanno però sentito una donna urlare che la figlioletta di diciotto mesi non respirava più. I militari si sono fermati e le hanno prestato soccorso, facendole espellere il pezzo di cibo che le ostruiva le vie respiratorie.