San Rocco, parere positivo

Parere positivo, da parte della conferenza dei servizi provinciale, al progetto di fattibilità per il recupero di due blocchi nell’ambito dell’anello sanitario di Cittadella San Rocco. Obiettivo dei lavori, finanziati con 13 milioni di euro statali e regionali, è quello di concentrare le funzioni sanitarie presenti sul territorio del comune di Ferrara nella Casa della comunità di corso Giovecca. Si prevede appunto di portare lì gli uffici aziendali attualmente localizzati in altri immobili, attraverso la riqualificazione funzionale di due fabbricati: gli edifici 10 e 12. Saranno inoltre riqualificate le infrastrutture impiantistiche e le aree esterne a servizio dell’intera Casa della comunità. Un progetto ad ampio respiro, insomma, che mira al salto di qualità nel recupero dell’ex ospedale e nel suo reinserimento nel tessuto cittadino. Come emerge da una delibera dell’Azienda, gli enti preposti hanno dato ora il loro parere favorevole. Il progetto sarà dunque inviato al Ministero per l’approvazione finale, in modo che dai prossimi mesi possano partire i lavori.