Sanità, la direzione:: "Garantite le urgenze"

Domani è stato proclamato lo sciopero generale nazionale. Saranno garantiti i servizi di assistenza sanitaria d'urgenza e ordinaria solo per i ricoverati. Tutta l'attività programmata non è garantita. Servizi minimi essenziali garantiti, in particolare le urgenze.

Sanità, la direzione:: "Garantite le urgenze"
Sanità, la direzione:: "Garantite le urgenze"

La direzione generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Ferrara e dell’Azienda Usl di Ferrara comunicano che domani è stato proclamato dalle associazioni sindacali Cgil, Uil, Usb, Pi, lo sciopero generale nazionale di tutti i settori pubblici e privati. Saranno comunque garantiti i servizi di assistenza sanitaria d’urgenza (attività chirurgica solo d’urgenza, le prestazioni di terapia intensiva, i servizi di trasporto del 118, le unità coronariche, il Pronto Soccorso e tutto ciò che è legato alle urgenze) e ordinaria solo rispetto ai pazienti ricoverati. Tutta l’attività programmata (specialista ambulatoriale prenotata tramite il Cup o dai reparti) non è garantita ma è s in correlazione all’adesione allo sciopero. Saranno garantiti i servizi minimi essenziali e in particolare le urgenze.