Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Sbarca Fiorello con la sua carica É già caccia aperta ai biglietti

Lo showman alla serata inaugurale del Summer Festival. In piazza Trento e Trieste il 23 giugno alle 21.15

Il cantante, comico e cabarettista Fiorello
Il cantante, comico e cabarettista Fiorello
Il cantante, comico e cabarettista Fiorello

Non poteva che essere uno showman del calibro di Fiorello a dare il via alla kermesse musicale più attesa dell’anno in città. Lui, inventore del celeberrimo ‘Karaoke’ e mattatore televisivo da decenni, sarà infatti il protagonista della serata inaugurale del Ferrara Summer Festival, giovedì 23 giugno, alle 21.15. E lo sarà con uno spettacolo – intitolato semplicemente ‘Fiorello presenta: Fiorello’ – i cui dettagli non sono stati resi noti. Una scelta legata non certo ad una sua riservatezza, quanto piuttosto dovuta al fatto che gli stessi, a quanto si apprende, non lo sono nemmeno allo stesso artista, che ha promesso di far ridere, ballare e riflettere anche e soprattutto improvvisando. Acquistando un tagliando – in vendita al costo da 28 euro a 90 – già da ieri, alle 18, sul sito Ticketone o in alternativa al Madame Butterfly di via Padova, dal lunedì al venerdì – si potrà affrontare un viaggio nella poliedricità di uno degli uomini di spettacolo più eclettici del panorama nazionale. Per Rosario Fiorello, la tappa del 23 giugno in piazza Trento e Trieste, coinciderà tra l’altro con il terzo ritorno a Ferrara. Nel 2015 lo showman catanese incantò il pubblico estense con ‘L’ora del Rosario’, mentre nel lontano 1994 arrivò in città con il già citato ‘Karaoke’ e con il suo celeberrimo codino. Ora, in compagnia della storica band, torna all’ombra della Cattedrale con uno spettacolo capace di evolversi serata dopo serata. Ferrara, nello specifico, lo accoglierà dopo le tappe di Torino (in corso in questi giorni), Trieste, Milano e Roma e sarà seguita dall’unico appuntamento di luglio, in programma a Paestum. Essere presenti significherà anche correre il rischio, piacevole, di poter interagire direttamente con lui. Tra esperimenti e improvvisazioni, invenzioni e ospiti a sorpresa, l’artista classe 1960, come detto, non disdegnerà anche momenti fuori copione. Il divertimento, in tal senso, è dunque assicurato.

Matteo Langone

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?