Scatti da condividere liberamente per promuovere Ferrara in tutto il mondo: il Comune aderisce all’iniziativa Anci ‘Wiki Loves Monuments’, realizzata d’intesa con Wikimedia Italia, l’organizzazione che sostiene Wikipedia. Si tratta di un progetto – che quest’anno compie 10 anni – e che ha come obiettivo quello di concedere l’autorizzazione a produrre immagini libere dei monumenti, permettendo così ai volontari di documentare la ricchezza del patrimonio culturale italiano con immagini con licenza libera a disposizione di tutti e che possano arricchire Wikipedia, l’enciclopedia libera con oltre 300 versioni linguistiche e oltre 1,7 miliardi di visitatori unici al mese. Da diversi anni Ferrara partecipa, con ottimi risultati, essendo stata nel 2019 anche vincitrice con un’immagine – a firma di Maurizio Tieghi – di palazzo Diamanti in bianco e nero. L’adesione del Comune è subordinata a un atto del sindaco Alan Fabbri che ieri ha firmato una particolare liberatoria – come richiesto da Anci – con l’autorizzazione "alla pubblicazione su Wikipedia e siti correlati, senza alcuna richiesta di canone, delle riproduzioni dei monumenti in custodia del Comune". "Confermiamo convintamente l’adesione a questa bella iniziativa che ha già visto Ferrara protagonista" commenta Fabbri.