Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 apr 2022

Servizi sanitari, nuovo look dei siti Ausl e Cona più vicine ai pazienti

I portali delle due aziende possono essere definiti ’gemelli’ e la loro consultazione è stata semplificata per gli utenti

22 apr 2022
Monica Calamai (direttore generale Ausl) e Paola Bardasi (commissario Sant’Anna)
Monica Calamai (direttore generale Ausl) e Paola Bardasi (commissario Sant’Anna)
Monica Calamai (direttore generale Ausl) e Paola Bardasi (commissario Sant’Anna)
Monica Calamai (direttore generale Ausl) e Paola Bardasi (commissario Sant’Anna)
Monica Calamai (direttore generale Ausl) e Paola Bardasi (commissario Sant’Anna)
Monica Calamai (direttore generale Ausl) e Paola Bardasi (commissario Sant’Anna)

Siti più performanti e user - friendly per consentire agli utenti di orientarsi meglio tra i servizi sanitari, ma anche più simili tra loro, e non solo esteticamente. Azienda Ospedaliero Universitaria e Azienda USL di Ferrara lanciano all’unisono i loro nuovi siti istituzionali, che sono praticamente “siti gemelli” sia dal punto di vista della grafica, sia della logica di navigazione, sia anche della struttura informatica “sottostante”. Una scelta ben precisa, effettuata dalle Direzioni generali dell’Azienda Ospedaliero - Universitaria e dell’Azienda USL, funzionale ad una immediata integrazione tra i due canali informativi, per facilitare i cittadini nella navigazione di servizi integrati che erogano “salute” nella provincia. Scelta che ha per di più comportato un risparmio economico, dovuto anche al fatto che i due siti sono stati realizzati principalmente con risorse interne. "Una versione dei siti delle Aziende Sanitarie più aggiornata e dinamica, per offrire un servizio migliore e per permettere una navigazione più efficace ai cittadini ferraresi – ha dichiarato la Dottoressa Paola Bardasi, Direttrice Generale dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara – L’obiettivo comune con l’Azienda Ausl è stato quello di offrire una informazione integrata. Abbiamo sentito la necessità di dare una svolta all’informazione con dei siti che fossero moderni".

re.fe.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?