Si perde al mercato, ritrovato bimbo di 4 anni

Bondeno, attimi di paura in centro quando una mamma ha lanciato l’allarme.Vigili, pompieri e carabinieri sono riusciti a rintracciarlo

Si perde al mercato, ritrovato bimbo di 4 anni

Si perde al mercato, ritrovato bimbo di 4 anni

Tanta paura per un bambino di soli quattro anni che ieri mattina, al mercato, si era allontanato dalla madre e non si trovava più e un lieto fine, grazie alle ricerche messe in atto immediatamente e in modo coordinato dalle forze dell’ordine con la collaborazione dei cittadini. L’ha ritrovato un agente della Polizia Locale vicino ad un negozio. Pare volesse entrare per comprarsi un giocattolo. E’ successo ieri mattina, intorno a mezzogiorno a Bondeno. C’era il mercato. Le bancarelle affiancano entrambi i lati di Piazza Garibaldi e di Viale Repubblica. La bella giornata di sole ha portato in paese molta gente per l’appuntamento settimanale del martedì e il centro storico era affollato. Il piccolo era con la madre ma improvvisamente si è allontanato sfuggendo dallo sguardo. L’incredulità e la disperazione. Prima da sola, poi chiedendo aiuto ad un’amica e ai passanti, la madre ha iniziato disperatamente le ricerche tra le bancarelle del mercato. Ma nulla da fare. A quel punto ha lanciato la segnalazione ai carabinieri di Bondeno che si sono messi alla ricerca del piccolo chiedendo il supporto anche degli agenti della polizia locale. Insieme hanno iniziato le ricerche nel raggio di strada che il piccolo avrebbe potuto percorrere a piedi, da solo, dal momento e dal luogo in cui si era allontanato. Per oltre mezz’ora l’ansia si è diffusa, la concitazione delle persone, ma anche l’impegno di tutti per trovare il piccolo. La voce si è diffusa in un attimo ed è scattato un impegno di solidarietà, tra chi era in quel momento al mercato e nelle vie del centro storico, per cercare quel bambino con i pantaloncini rossi e la maglia a righe. Attenzione, sguardi, ricerche, il passaparola e il garbo degli agenti e dei carabinieri sono riusciti a rintracciare il piccolino e ad affidarlo alle braccia della madre. Per fortuna che non si è ripetuto il caso di Kataleya Alvarez Chiclio, ‘Kata’, la bambina scomparsa sabato 10 giugno a Firenze. La piccola, peruviana di 5 anni, vista per l’ultima volta fuori all’ex hotel Astor di via Maragliano, e poi sparita nel nulla. Claudia Fortini