Siamo nati per camminare. Campagna per la mobilità

Iniziative ’sostenibili’ sui percorsi casa-scuola per bambini e genitori . Entro il 9 marzo le adesioni, le due settimane del concorso dall’8 al 19 aprile.

Siamo nati per camminare. Campagna per la mobilità

Siamo nati per camminare. Campagna per la mobilità

Torna “Siamo nati per camminare”, la campagna per promuovere la mobilità pedonale e sostenibile sui percorsi casa-scuola rivolta a bambini e genitori delle scuole primarie di tutte le città dell’Emilia-Romagna. Tutte le classi delle scuole primarie di Ferrara sono invitate ad aderire all’iniziativa. Per iscriversi è necessario compilare entro sabato 9 marzo il modulo.

Le due settimane del concorso “Siamo nati per camminare...e muoverci sostenibili” si terranno dall’8 al 19 aprile, in queste due settimane tutti i bambini saranno invitati ad andare a scuola con mezzi sostenibili e a registrare giornalmente la modalità utilizzata.

Ciascuna classe dovrà registrare le modalità di spostamento giornaliere adottate dai bambini durante la settimana sul tabellone messo a loro disposizione. Successivamente l’insegnante dovrà riportare i dati nella piattaforma che verrà messa a disposizione per l’elaborazione. Per permettere una valutazione rispetto a una situazione esistente i bambini dovranno dichiarare, a inizio settimana, le abituali modalità utilizzate per arrivare a scuola che verranno registrate nella prima riga del tabellone.

Le due classi vincitrici che avranno ottenuto i migliori risultati, sia in termini di miglioramento che in termini di valore assoluto, riceveranno un buono acquisto da spendere presso una libreria cittadina e alcuni gadget per gli alunni.

Il focus tematico di quest’anno, “Scopriamo la nostra casa” parte dalla considerazione che la casa e la scuola siano i luoghi di riferimento dei nostri bambini. È lì che passano gran parte della loro giornata. Ma sono luoghi chiusi. Per crescere i bambini hanno bisogno di vivere all’aperto nello spazio pubblico. Ecco perché SNPC 2024 intende offrire loro un’occasione di muoversi e scoprire il loro quartiere, sentendosi a casa.

Tutti noi, infatti, sappiamo quanto sia importante per i bambini spostarsi in modo attivo, sia dal punto di vista fisico che psicologico. Camminare, correre, andare in bici sono attività fondamentali per la loro crescita e benessere. I bambini hanno bisogno anche dello spazio pubblico, di poterlo percorrere, esplorare, utilizzare come ambiente che li aiuti a sviluppare la loro autonomia e fiducia nelle proprie capacità. Le classi aderenti alla campagna saranno inoltre invitate, se vorranno fare questa attività supplementare, a produrre una mappa parlante su supporto a scelta. Una rappresentazione del proprio quartiere attraverso lo sguardo dei bambini e delle bambine per cogliere i luoghi, i passaggi e gli angoli più interessanti, curiosi e divertenti dell’area intorno alla scuola, nel quartiere o nel paese.