Carabinieri
Carabinieri

Ferrara, 20 ottobre 2018 - Era ricercato in tutta Italia e passeggiava tranquillamente con gli amici al Gad. Un carabiniere fuori servizio lo ha però riconosciuto e arrestato. Protagonista della vicenda è un nigeriano di 25 anni senza fissa dimora.

Il ragazzo era destinatario di un ordine di cattura perché condannato a quattro anni e due mesi per spaccio. La sentenza è stata emessa dal tribunale di Bolzano. Il militare lo ha pizzicato su una panchina di viale Belvedere e lo ha bloccato in collaborazione con una pattuglia della polizia municipale.