Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 giu 2022

Statale 16 in conferenza dei servizi Entro il 22 agosto tutti gli enti dovranno dare pareri sul progetto

7 giu 2022

Buone notizie per il completamento della statale 16, ferma alle porte di Argenta da decenni, arteria viaria indispensabile per la sicurezza e dare uno sfogo, specie al traffico pesante, che soffoca la cittadina in riva al Primaro.

E’ infatti aperta la conferenza dei servizi per l’ottenimento dei pareri sulla statale 16, indetta dal ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile. Una forma di cooperazione tra amministrazioni pubbliche che serve a snellire le procedure burocratiche e amministrative; strumento necessario a valutare i progetti collettivamente, tra il proponente e gli altri enti interessati.

Il Ministero ha stabilito che entro il 22 di agosto tutti gli enti convocati debbano inoltrare i propri pareri sul progetto, che passerà poi all’appalto integrato, la fase successiva.

"Questa comunicazione è rilevantissima – sottolinea il sindaco di Argenta, Andrea Baldini –. Aspettavamo e chiedevamo da molto tempo l’apertura della conferenza dei servizi.

E’ l’ultimo passaggio necessario alla definizione progettuale dei lavori, concluso il quale si sarà più vicini all’indizione della gara, e quindi all’inizio del cantiere".

È chiaramente l’opera più rilevante per il territorio, un investimento di oltre 106 milioni, una necessità per lo sviluppo economico della provincia e per la sicurezza dei nostri centri abitati. "Per questo dedichiamo alla statale 16 un’attenzione costante – conclude il primo cittadino di Argenta – e sollecitiamo gli enti preposti, Regione, Governo e Anas, affinché il traguardo sia sempre più vicino, e fare da mediatori tra gli enti e la cittadinanza, perché le istanze e le opinioni vengano ascoltate, perché il progetto possa migliorare, perché l’arrivo della statale 16 cambierà un pezzo del nostro Comune".

Franco Vanini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?