Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 giu 2022

’Tropicana’, latino in ogni... salsa "Festeggeremo su una spiaggia"

L’ideatore e sindaco di Ferrara. Alan Fabbri presenta . un’iniziativa che punta al. ’ritorno alla normalità’

7 giu 2022
Una delle band della festa, il gruppo ’Mariachi la plata’
Una delle band della festa, il gruppo ’Mariachi la plata’
Una delle band della festa, il gruppo ’Mariachi la plata’
Una delle band della festa, il gruppo ’Mariachi la plata’
Una delle band della festa, il gruppo ’Mariachi la plata’
Una delle band della festa, il gruppo ’Mariachi la plata’

Si prepara ‘Tropicana’, la ‘Fiesta Latina’, che animerà Bondeno, dal 24 al 26 giugno. Tra gli ideatori c’è Alan Fabbri. "Proviamo a ravvivare la fiera di giugno insieme ad alcuni ragazzi che avevano voglia di fare questa cosa – premette -. Abbiamo scelto la location di Viale della Repubblica perché si presta particolarmente. Volevamo dare un’aria di un ritorno non solo alla normalità ma anche alla felicità". Una festa allegra che vuole dare un contributo culturale sulla musica sud americana. "Cercheremo di colorar molto la zona con festoni e altro – aggiunge Fabbri -. Ci sarà un palco dove suoneranno le band e vicino, sarà ricreata una spiaggia, con sabbia vera, dove si potrà ballare scalzi, arricchita da palme e sdrai. Ci saranno poi food truck con gastronomia tipica sud americana".

Servirà la collaborazione di tutte le attività della zona. "Grazie al comune – sottolinea - che si è preso in carico l’organizzazione di questa idea. Credo che riusciremo a portare a casa un risultato di pubblico importante". I gruppi che si alterneranno sul palco sono tra i più importanti a livello nazionale, molti di origine latino americana e abitanti in Italia tra Milano e Roma. "Puntiamo sul fare crescere molto questo appuntamento – aggiunge Fabbri -. E’ il primo anno. Sappiamo quanto sia difficile pubblicizzarlo. Ma in una logica triennale sarà un punto di riferimento". Qual è il legame tra la musica latino americana e il territorio?

"Per farsi conoscere bisogna aprirsi al mondo – risponde Fabbri -. E questo è un modo. Nasce come voglia di libertà, dopo tante difficoltà, per uscire liberi e stare insieme. Il popolo latino americano è accogliente, come noi emiliani – conclude - credo che sia un buon connubio. Vedremo come realizzare negli anni questa sorta di gemellaggio con l’ America latina". I primi ad aprire i concerti saranno, venerdì 24 alle 20.30, I Mariachi la Plata, un gruppo di musica Messicana composto da 5 elementi. Poi Dj, ballerine, vocalist e Reggaeton.

Claudia Fortini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?