Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 mag 2022

Una domenica di festa Di corsa lungo le Mura

Circa 1300 i podisti al via del tradizionale evento targato Polisportiva Doro. Al primo posto Tamassia tra gli uomini e Venturelli nel settore femminile

3 mag 2022

Tamassia e Venturelli dominano al ‘giro podistico delle mura’. Una domenica di sport e quella svoltasi domenica 1° maggio all’ippodromo comunale di Ferrara. L’evento è stato organizzato da Polisportiva Doro, i partners istituzionali del Comune di Ferrara, Sport e Salute Emilia-Romagna, Ausl Ferrara, Coni Ferrara, Uisp Ferrara, Avis comunale e provinciale Ferrara e associazione atleti azzurri d’Italia. Un evento che ha richiamato circa 1300 podisti, molti i giovani che hanno gareggiato nelle categorie a loro riservate, colorando l’anello dell’ippodromo. A seguire la partenza della competitiva sulla distanza dei 12,5 km, oltre alla camminata ludico motoria di 7 km. Una gara dominata da Riccardo Tamassia (Modena Runners Club), vinta con il tempo di 40’32’’, precedendo Elia Generali (Atl. Castenaso Celtic Druid) 41’37’’, Mattia Picello (Spak4 Padova) 41’45’’. La gara femminile vittoria di Gloria Venturelli (Panaria group) in 46’48’’, seconda Nadiya Chubak (Lughesina) 48’09’’ e terza Silvia Ardizzoni (Corriferrara) 49’41’’. Nel corso delle premiazioni erano presenti Paolo Calvano, assessore regionale, e Cesare Zanolli, ex atleta azzurro di pallavolo. Il podio dei gruppi più numerosi Corriferrara, Quadrilatero e Proethics. Al termine della competitiva e camminata, si è tenuta la nona edizione del ‘gambero al galoppo’, gara di Retrorunning sulla distanza del miglio (1609 metri) curata da Paolo Callegari, in totale 35 i partecipanti con vittoria di Alberto Venturelli (Correre per sempre), mentre tra le donne Giorgia Francescon (Vigili del fuoco Arezzo). È stato premiato da Michele Pavani il concorso fotografico intitolato a ‘Mirca Buzzoni’, vinto da Yasser Ghandour.

"Siamo davvero molto contenti – spiegano Luciano Mazzanti e Monica Zannini della Polisportiva Doro – e orgogliosi di aver portato così tanti bambini anche grazie al prezioso contributo di ‘sport e salute’ e Avis provinciale e comunale. Da ricordare la fortissima partecipazione delle società podistiche ferraresi, oltre di molte famiglie e cittadini ferraresi, richiamati da questo storico evento".

Mario Tosatti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?