Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 giu 2022

Unife, il 90% degli studenti è soddisfatto

Secondo l’indagine di AlmaLaurea, la nostra università è sempre più attrattiva. A un anno dal titolo oltre l’80% dei ragazzi trova lavoro

17 giu 2022
Alcuni ragazzi che frequentano gli spazi delle aule studio di Unife (archivio)
Alcuni ragazzi che frequentano gli spazi delle aule studio di Unife (archivio)
Alcuni ragazzi che frequentano gli spazi delle aule studio di Unife (archivio)
Alcuni ragazzi che frequentano gli spazi delle aule studio di Unife (archivio)
Alcuni ragazzi che frequentano gli spazi delle aule studio di Unife (archivio)
Alcuni ragazzi che frequentano gli spazi delle aule studio di Unife (archivio)

Unife è sempre più attrattiva. Non solo: i laureati nel nostro ateneo trovano lavoro prima rispetto alla media nazionale. Sono questi, in estrema sintesi, gli elementi salienti che emergono dall’indagine condotta da AlmaLaurea sul profilo e la condizione occupazionale, che conferma l’elevata attrattività dell’Ateneo, con una percentuale di laureati provenienti da fuori Regione doppia rispetto alla media nazionale e con ottimi risultati anche a livello occupazionale, superiori ai dati italiani. Tra gli intervistati (4.671 ex studenti di Unife, di cui 3.360 di primo livello, 732 magistrali biennali, 565 a ciclo unico, i restanti sono laureati in corsi pre-riforma), il 62,1% di laureati proviene da fuori regione (contro un dato nazionale del 23,8% e regionale del 46%) e il 3,7% ha cittadinanza estera (4,2% nazionale). L’età media alla laurea è 24,8 anni (25,7 in Italia e 25,3 in regione). Il 72,6% di laureati termina l’università in corso, contro il 60,9% nazionale e il 69,1% regionale. In particolare il 76% tra i laureati triennali (60,1% la media nazionale, 70,5% quella regionale), il 69,7% tra i magistrali biennali (67% il dato nazionale, 70,5% quello regionale) e il 57,3% tra i magistrali a ciclo unico contro il 49,7% nazionale e il 58% della Regione. Altissimo il livello di gradimento. Infatti, il 90,4% dichiara complessiva soddisfazione per l’esperienza universitaria: l’89,3% valuta positivamente il rapporto con i docenti, l’87,4% ritiene il carico di studio adeguato alla durata del corso, mentre l’85,8% dei laureati considera adeguate le aule destinate alla didattica. Il 67,6% si iscriverebbe ancora a Unife. Ma andiamo a vedere i dati relativi alla condizione occupazionale, altro vanto del nostro ateneo. L’indagine AlmaLaurea nella parte dedicata alla condizione occupazionale è stata condotta su 6.485 ex studentesse e studenti di Unife. I dati analizzano le performance di laureati di primo e secondo livello usciti nel 2020 ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?