Via Assiderato riapre al traffico: "Restituiti funzionalità e decoro"

Dopo nove mesi di lavori, via Assiderato a Ferrara riapre al traffico. Hera e Veronesi Porfidi hanno rinnovato la rete idrica e fognaria, restituendo decoro al centro storico.

Via Assiderato riapre al traffico: "Restituiti funzionalità e decoro"

Via Assiderato riapre al traffico: "Restituiti funzionalità e decoro"

Apre al traffico via Assiderato dopo nove mesi di cantiere. Il taglio del nastro di ieri ha decretato la fine dei lavori, iniziati a ottobre 2023. Da ieri, quindi, via Assiderato è nuovamente transitabile. Un momento a cui erano presenti il vicesindaco Alessandro Balboni, l’assessore alla Manutenzione strade Nicola Lodi, i tecnici del Comune Marco Lazzari e Paola Terrinoni, Marco Marzolla, coordinatore reti acquedotto del Gruppo Hera e la ditta esecutrice dei lavori, la Veronesi Porfidi con sede a Occhiobello. L’intervento ha visto coinvolte circa cento famiglie residenti. Hera ha completamente rinnovato la rete idrica e fognaria, posato circa 200 metri di condotta idrica in Pvc e altrettanti di condotta fognaria. Inoltre, sono stati rinnovati tutti gli allacci d’utenza di acquedotto, fognatura e il sistema di smaltimento delle acque meteoriche. Via Assiderato, prima dei lavori, versava in condizioni non idonee. "Riconsegniamo una strada rinnovata e che restituisce decoro a questa zona del centro storico – ha affermato Balboni –. La durata dei lavori è stata importante, circa nove mesi, anche e soprattutto perché abbiamo colto l’occasione per ammodernare completamente i sottoservizi, con oltre 300mila euro di investimenti da parte del servizio idrico di Hera". Al termine dei lavori di Hera, la Veronesi Porfidi è tornata ad operare sulla via con la posa, a mano, della pavimentazione in pietra, con liste di trachite a raso sui due lati che sono andate a sostituire la porzione d’asfalto precedente l’intervento. "Ringraziamo i residenti per la pazienza avuta durante la realizzazione di questi complessi lavori – ha commentato Lodi –. Purtroppo la strada si trovava in condizioni molto ammalorate da diverso tempo. Oggi restituiamo ai residenti una via che ha cambiato faccia a 360 gradi. Ringrazio la ditta Veronesi Porfidi per il lavoro eseguito a regola d’arte ed Hera".

Mario Tosatti