Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Villa Mensa a porte aperte

Al via le visite guidate. In un video la ricostruzione digitale degli spazi tra passato e presente

I passi di danza della giovanissima Sara Cani
I passi di danza della giovanissima Sara Cani
I passi di danza della giovanissima Sara Cani

Prendeð 335-303498 o alla e-mail villamensa@gmail.com (ma si potrà essere inseriti recandosi sul posto, in caso di posti liberi). Le prossime aperture per le visite guidate saranno 8 maggio, 19 giugno, 24 luglio, 28 agosto, 25 settembre, 23 ottobre, 20 novembre, 18 dicembre, e 26 marzo 2023. È prevista l’apertura guidata per visite di gruppi in altre giornate, su prenotazione. Per scoprire i segreti di Villa Mensa è stato avviato un ulteriore progetto, che comprende Palazzo Pio a Tresigallo. I due edifici storici sono oggetto di una sperimentazione attivata dall’Unione dei Comuni Terre e Fiumi per promuovere il territorio, e in particolare il patrimonio architettonico di pregio, a scopo turistico. La società Tryeco 2.0 ha digitalizzato diversi locali dei due complessi monumentali restituendone la ricostruzione tridimensionale dello stato di fatto e la realizzazione di ipotesi ricostruttive. Sono stati realizzati video illustrativi navigabili a 360°. Il progetto vuole creare un archivio digitale. Sono già consultabili diverse animazioni VR 360, che segnano l’inizio di un percorso per conoscere Villa Mensa e Palazzo Pio attraverso strumenti innovativi. L’iniziativa è stata realizzata con il contributo di Destinazione Turistica Romagna e cofinanziata dall’Unione ‘Terre e Fiumi’.

Valerio Franzoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?