Visita degli esperti alla centrale di Hera

La centrale di potabilizzazione di Pontelagoscuro del Gruppo Hera è un esempio virtuoso di gestione idrica internazionale. Esperti da tutto il mondo hanno visitato l'impianto dopo il convegno dell'Università di Ferrara.

Visita degli esperti alla centrale di Hera

Visita degli esperti alla centrale di Hera

La centrale di potabilizzazione di Pontelagoscuro si conferma come esempio virtuoso di trattamento e gestione della risorsa idrica a livello internazionale. La “fabbrica dell’acqua” del Gruppo Hera, infatti, nei giorni scorsi ha aperto le porte a un gruppo di esperti provenienti da varie parti del mondo, accompagnati in una speciale visita guidata che ha chiuso il prestigioso convegno “Water Distribution System Analysis - Computing and Control for Water Industry” organizzato dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Ferrara. Se la città estense ha ospitato seminari e convegni incentrati sulle sfide mondiali relative alla distribuzione dell’acqua e al controllo dei sistemi idrici, l’impianto di Hera è stato al centro di un tour in lingua inglese durante il quale Chiara Alberghini, tecnico di impianto della multiutility, ha illustrato alla delegazione internazionale come funziona la centrale di potabilizzazione che preleva l’acqua direttamente dal fiume Po e la “porta” nelle case di migliaia di cittadini.