Willy Branchi, l’ultima verità. Puntata 7: sono stati loro, anzi no

Le tappe del delitto tuttora irrisolto: il nostro viaggio nell’orrore della morte del ragazzo di 18 anni, trovato nudo e senza vita a Goro nel 1988

Willy Branchi, l’ultima verità. Puntata 3: la pista che riapre le indagini

Willy Branchi, l’ultima verità. Puntata 3: la pista che riapre le indagini

L'indagine incentrata sui primi nomi fatti da don Bruscagin si arena, su di loro non viene trovata nessuna responsabilità. Il don così è indagato per calunnia, condannato poi in primo grado e assolto in appello, sentenza che diverrà definitiva. Quindi diceva la verità? E perché di quelle sue parole? Ma c'è una svolta, una nuova persona finisce nel registro degli indagati: è l'ultima carta della Procura. Il suo nome emerge grazie a una lettera anonima. Quell'uomo è ritenuto di estrema pericolosità. Vari parlati, contenuti esclusivi