I dipendenti dello stabilimento (foto Businesspress)

Ferrara, 6 giugno 2018 - Il controllo della Vinyloop (azienda insediata nell'area industriale ex Solvay di via Marcon, specializzata nel riciclo degli scarti di Pvc) passa di mano: la trattativa per la cessione dell’azienda chimica si è sbloccata grazie all’interessamento di Benvic, impresa attiva nella trasformazione delle materie plastiche insediata nel polo petrolchimico di Ferrara.

La vendita potrebbe chiudersi entro il prossimo 5 ottobre e comunque prima della conclusione della procedura di licenziamento dei lavoratori. L’annuncio, informa la Regione Emilia-Romagna, è arrivato ieri nel corso del tavolo di salvaguardia occupazionale, tenutosi a Bologna nella sede di viale Aldo Moro, per l’azienda insediata nell’area industriale ex Solvay, specializzata nel riciclo degli scarti di Pvc. I 17 dipendenti possono guardare al futuro con uno spiraglio di fiducia.

Il liquidatore di Vinyloop, Davide Rizzo ha comunicato di aver sottoscritto una lettera di intenti con la società Benvic relativamente al possibile trasferimento di un ramo d'azienda e dei rapporti di lavoro di tutto il personale, e che a breve si avvierà il processo per definire il contenuto dell'eventuale contratto di cessione.