Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Vinyloop Ferrara, si sblocca la trattativa. Scende in campo la Benvic

Sospiro di sollievo per i 17 dipendenti dello stabilimento ferrarese

Ultimo aggiornamento il 6 settembre 2018 alle 17:20
I dipendenti dello stabilimento (foto Businesspress)

Ferrara, 6 giugno 2018 - Il controllo della Vinyloop (azienda insediata nell'area industriale ex Solvay di via Marcon, specializzata nel riciclo degli scarti di Pvc) passa di mano: la trattativa per la cessione dell’azienda chimica si è sbloccata grazie all’interessamento di Benvic, impresa attiva nella trasformazione delle materie plastiche insediata nel polo petrolchimico di Ferrara.

La vendita potrebbe chiudersi entro il prossimo 5 ottobre e comunque prima della conclusione della procedura di licenziamento dei lavoratori. L’annuncio, informa la Regione Emilia-Romagna, è arrivato ieri nel corso del tavolo di salvaguardia occupazionale, tenutosi a Bologna nella sede di viale Aldo Moro, per l’azienda insediata nell’area industriale ex Solvay, specializzata nel riciclo degli scarti di Pvc. I 17 dipendenti possono guardare al futuro con uno spiraglio di fiducia.

Il liquidatore di Vinyloop, Davide Rizzo ha comunicato di aver sottoscritto una lettera di intenti con la società Benvic relativamente al possibile trasferimento di un ramo d'azienda e dei rapporti di lavoro di tutto il personale, e che a breve si avvierà il processo per definire il contenuto dell'eventuale contratto di cessione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.