Maltempo, albero abbattuto sulla strada (Foto Anja Rossi)
Maltempo, albero abbattuto sulla strada (Foto Anja Rossi)

Ferrara, 3 luglio 2020 - Alberi abbattuti e tetti scoperchiati: una vera e propria tempesta di vento e pioggia quella che si è scatenata nella notte in provincia di Ferrara, con danni in particolare nella zona di Ostellato, Fiscaglia, Rovereto, Portomaggiore e verso i lidi.

Sono 1500 le utenze di energia elettrica disalimentate, non si registrano feriti. Ma è stato chiuso al traffico un tratto del raccordo Ferrara-Porto Garibaldi sulla Ferrara Mare.

LEGGI ANCHE Maltempo, grandine devastante tra Fabbrico, Rolo e Reggiolo - Previsioni meteo: allerta in Emilia Romagna

Diversi alberi sono stati appunto abbattuti dalle raffiche, caduti sulle strade e sui cavi della linea elettrica. Alcuni tetti sono stati scoperchiati a Dogato, dove anche la stazione ferroviaria ha avuto danni al tetto, così come un passaggio a livello ha avuto le sbarre divelte. Vigili del fuoco al lavoro insieme a diversi cittadini per ore, intervenuti anche i carabinieri.


"Per prima cosa voglio rassicurare i sindaci, che non saranno lasciati soli - ha detto il presidente della Regione Stefano Bonaccini, che ha incontrato i primi cittadini - La Regione c'è, noi ci siamo e faremo tutto quello che serve per dare una mano. Siamo di fronte a due tipi di danni: il primo riguarda il territorio con i suoi edifici, le strade, la viabilità. Il secondo interessa l'agricoltura. Ci sono quindi lavori da fare in somma urgenza e che provvederemo a cantierare il prima possibile. Ed è importante anche avere subito la quantificazione dei danni per verificare quali istituti attivare".
 

false

Ripercussioni sul traffico 

Un tratto del raccordo Ferrara-Porto Garibaldi, la ' Ferrara-Mare' è stato temporaneamente chiuso al traffico in direzione Ferrara, tra Rovereto Porto Maggiore e Masi Torello, a causa della presenza di arbusti divelti lungo la carreggiata. A darne notizia è l'Anas, le cui squadre sono al lavoro insieme ai vigili del fuoco per la rimozione dei detriti. In precedenza era rimasto chiuso anche un tratto tra Ostellato e Migliarino, dove la situazione è risolta.

Danni anche nel Bolognese

Anche in provincia di Bologna, nella pianura in direzione del Ferrarese, diversi sono stati gli interventi dei vigili del fuoco, in particolare per alberi e rami caduti, a causa del maltempo. Intorno alle tre di notte, una squadra è intervenuta sull'autostrada A13, all'altezza di Malalbergo, per rimuovere una pianta.

Altri episodi simili ad Altedo, Baricella, San Pietro in Casale, Budrio; a Crevalcore una parte di un albero è finita sopra un tetto; a Castel Maggiore si è registrata la rottura di una tubatura con allagamento della strada.