Albero caduto in Ercole I d'Este (foto Businesspress)
Albero caduto in Ercole I d'Este (foto Businesspress)

Ferrara, 3 agosto 2020 - Nubifragio su Ferrara nel pomeriggio, con danni segnalati in città (foto). In particolare, vento e acqua hanno fatto crollare una pensilina in stazione, sottopassi si sono allagati, alcuni alberi sono caduti e in zona stadio un tronco si è abbattuto su un'auto. Crollata anche una cancellata in Foro Boario e sono saltati alcuni pannelli posti a protezione del cantiere del Duomo e gazebo di attività commerciali del centro storico.

false

A fare il punto su Facebook, il sindaco Alan Fabbri: squadre dei vigili del fuoco, di Ferrara Tua, della polizia municipale e della protezione civile "sono in azione per mettere in sicurezza le aree più colpite e ripristinare la viabilità". "Siamo al lavoro per verificare l'entità dei danni e gli interventi da eseguire - ha aggiunto in una nota- : grazie ai volontari, ai vigili del fuoco, agli agenti, alla protezione civile e a tutto il personale impegnato da subito per garantire il contenimento dei danni, la sicurezza, il ripristino dei servizi e della viabilità e la tutela dei cittadini".

A Ferrara, ha spiegato l'Amministrazione comunale in una nota, è stato liberato dall'acqua, accumulatasi dopo il nubifragio di questo pomeriggio, il sottopasso di viale Po che sarà a breve aperto al transito. Per circa un'ora e mezza, viene puntializzato, squadre di protezione civile hanno lavorato per il ripristino della viabilità, riuscendo in poco tempo a concludere l'intervento. In altre zone della città si lavora alla rimozione di tronchi d'albero, rami e materiale caduto.