Ferrara, 22 febbraio 2019 - Quarant’anni fa compiuti da un mese, già assessore e poi sindaco a Bondeno dal 2006 e quindi per due legislature, dal 2014 capogruppo della Lega in Regione, Alan Fabbri è ufficialmente il candidato a sindaco del centrodestra.

«La coalizione si presenta unita, coesa e molto motivata: vogliamo vincere e soprattutto cambiare Ferrara con buon senso e competenza», le prime parole in conferenza stampa. Accanto a lui i rappresentanti di Forza Italia, Fratelli d’Italia e della civica Ferrara Cambia: «Ma il nostro intento è andare anche oltre queste sigle, aprendoci a altre formazioni civiche e, soprattutto, ai cittadini che vogliono impegnarsi per il bene della propria città».