Ferrara, 28 dicembre 2018 - La vicenda è nota, quella colazione a pane e Nutella che tanto ha fatto arrabbiare il sindaco di Pesaro Matteo Ricci (renziano di ferro), perché postata sui social all'indomani della brutale esecuzione dell'ndrangheta contro il fratello di un pentito. Ma ha sollevato critiche anche in Sicilia, dove la terra era appena tremata, causando feriti, sfollati e danni. La polemica è andata avanti per qualche giorno, ma ormai sembrava sedata. E invece no: Salvini pubblica un nuovo post per prendersela con Ilaria Baraldi, segretaria comunale del Pd a Ferrara e consigliera comunale. 

"Un familiare di un pentito, sotto protezione, viene trovato dalla ‘Ndrangheta e assassinato. In Sicilia, la terra trema. In mezzo al mare, disperati che rischiano la vita. Quello che dovrebbe essere il Ministro dell’Interno si fa selfie mentre azzanna una fetta di pane e nutella. Evidentemente, ci ha abituati a questo: un idiota o un criminale?", si chiedeva la Baraldi in post, poi rimosso, del 26 dicembe alle 18,34.

Ora, la replica di salvini: "La segretaria comunale del Pd di Ferrara si chiede se io sia “idiota o criminale”. Questi non ce la fanno... Che ne dite Amici, querelo o lascio perdere?!", è il tweet affidato alla rete dal ministro dell'Interno e segretario della Lega. Sotto, centinaia di commenti che si dividono tra la linea "basta buonismo" e "lasci perdere", fino al "querela e dai soldi ai terremotati". Chissà chi vincerà.