Brescia Spal 2-1, estensi in Serie B (Foto Businesspress)
Brescia Spal 2-1, estensi in Serie B (Foto Businesspress)

Brescia, 19 luglio 2020 - Arriva da Genova nel finale, con lo sfortunatissimo autogol del portiere del Lecce Gabriel, la rete che condanna la Spal alla matematica retrocessione in serie B con quattro turni di anticipo. Mentre i biancazzurri giocano e perdono  la partita di Brescia, andando in vantaggio con Dabo, mancando una chance per il raddoppio e venendo raggiunti e superati dalla doppietta di Zmrhal, a Marassi il Grifone supera il Lecce e rende così il gap tra la Spal e la zona salvezza impossibile da colmare.

Finisce quindi così, con quattro gare ancora da giocare, una stagione che per la Spal  è stata maledetta e ricca di sfortuna e di errori. Da domani si volta pagina, pensando a una Serie B ci si augura da protagonisti, con tante facce nuove. 

Brescia Spal, la cronaca della partita minuto per minuto