Martin Caceres (Alive)
Martin Caceres (Alive)

Ferrara, 3 gennaio 2019 - Nonostante il pressing di Parma e Sassuolo, Martin Caceres resta un nome caldo del mercato invernale della Spal. Secondo alcuni rumors, per arrivare all’ex Juventus i biancazzurri potrebbero inserire nella trattativa anche Manuel Lazzari, che però andrebbe a vestire la maglia biancoceleste solamente a giugno. Una pista ancora molto ipotetica, anche perché dalle parti di Formello si cerca un esterno pronto già per gennaio, mentre il ‘29’ biancazzurro è stato dichiarato incedibile in questa sessione di mercato. Piuttosto complicata sembra essere anche la posizione di Federico Viviani, finito ai margini delle scelte di Semplici. L’addio pare cosa scontata, anche se rimane il nodo economico: l’investimento di inizio stagione è stato oneroso e la proprietà biancazzurra non intende rimetterci.

E’ invece ufficiale il ritorno alla Spal di Pa Konate. Il terzino svedese classe 1994, dopo una sfortunata parentesi di pochi mesi al Fc Cincinnati, torna alle dipendenze di Semplici (il suo contratto con la Spal scade a giugno 2020). L’accordo prevedeva il prestito, ma la società statunitense non ha voluto esercitare il diritto di riscatto per il 2019. Per l’estremo difensore Milinkovic-Savic, nelle ultime ore si è fatto avanti anche il Foggia: la squadra cadetta è pronta, quindi, a sfidare la Stella Rossa di Belgrado per arruolare il classe 97 di proprietà del Torino.

Matteo Langone