Ferrara, 9 luglio 2018 - In tre per un giocatore. La Spal per ‘riprendersi’ il centrocampista Alberto Grassi (3 gol nella passata stagione in biancazzurro) deve superare la concorrenza di Cagliari e Parma. Sia sardi sia emiliani hanno bussato alla porta del Napoli per avere la giovane promessa del calcio italiano.

La Spal c’è, alla grande, tra le pretendenti. Per mister Semplici sono tre le pedine fondamentali da portare in rosa per il prossimo campionato di serie A: l’attaccante Andrea Petagna dell’Atalanta, il roccioso difensore Johan Djourou dell’Antalyaspor e, appunto, Alberto Grassi del Napoli. Tre missioni complicatissime per il direttore sportivo Davide Vagnati impegnato, in questi mesi, ad allestire la squadra per l’inizio del campionato.

LEGGI ANCHE Campagna abbonamenti al via / FOTO