Jasmin Kurtic (foto Ansa)
Jasmin Kurtic (foto Ansa)

Ferrara, 23 gennaio 2019 - Dopo il tira e molla degli ultimi giorni tra le squadre di mezza Serie B, Gabriele Moncini ha scelto il Cittadella. L’ormai ex attaccante biancazzurro classe 1996 passa, così, alla compagine veneta, dove inizierà ad allenarsi già da domani. Discorso, invece, ancora in divenire per Federico Viviani: il Frosinone sembra ormai la destinazione prediletta, ma manca ancora l’ufficialità.

Intanto, però, l’addio (praticamente certo) del numero 77 riapre le porte ad Alessandro Murgia: la Spal, da sempre interessata al centrocampista laziale, negli ultimi giorni di mercato potrebbe tornare alla carica, proprio in considerazione del fatto che la partenza di Viviani lascerebbe un posto vuoto nella rosa di mister Semplici. Per la difesa, invece, il nome nuovo sul taccuino del direttore sportivo Vagnati è quello di Nenad Tomovic: la Spal sarebbe pronta a concretizzare un’offerta per il difensore del Chievo qualora cedesse una delle sue pedine del reparto difensivo. In tal senso, il profilo più probabile sarebbe quello di Lorenco Simic. Buone, anzi ottime, notizie infine sul fronte Jasmin Kurtic. Il centrocampista sloveno è in procinto di rinnovare il proprio contratto con la società biancazzurra (ora in scadenza nel 2021), respingendo di fatto al mittente l’offerta del Cagliari.

Matteo Langone