Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Spezia-Spal 0-1, buona la prima di Coppa Italia

Gli uomini di Semplici si qualificano (sudando più del previsto) al quarto turno del 5 dicembre grazie alla rete segnata dal neoacquisto Petagna su assist di capitan Antenucci

Ultimo aggiornamento il 12 agosto 2018 alle 22:10
La rete decisiva di Petagna (Businesspress)

Ferrara, 12 agosto 2018 - Al debutto in campionato manca ancora una settimana, ma Antenucci e compagni hanno già iniziato a fare sul serio. Al ‘Picco’ la squadra di Semplici ha esordito in Coppa Italia contro lo Spezia, superando per 1-0 i liguri e qualificandosi così al quarto turno della kermesse (5 dicembre). La rete decisiva è stata segnata dal neoacquisto Petagna al primo minuto del secondo tempo. Già, alla Spal basta una rete dell'ex attaccante di Milan e Atalanta (su assist al bacio di capitan Antenucci), a inizio ripresa, per battere in trasferta la formazione bianconera, che milita in serie B; anche se Lazzari e compagni devono penare forse più del previsto per avere ragione dei liguri che creano diversi pericoli alla porta di Gomis. Ora i biancazzurri affronteranno la vincente di Sampdoria-Viterbese.

Il tabellino

Spezia-Spal 0-1

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; De Col, Terzi, Giani, Augello; Bartolomei, Ricci (36’ st Crimi), Mora (11’ st De Francesco); Gyasi, Okereke, Pierini (28’ st Vignali). A disp. Manfredini, Barone, Crivello, Morachioli, Gudjohnsen, Bastoni, Maggiore, Figoli, Erlic. All. Marino.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari (1’ st Vaisanen) , Felipe; Lazzari, Everton, Schiattarella, Vitale (39’ st Costa), Fares; Antenucci, Petagna (26’ st Paloschi). A disp. Poluzzi, Thiam, Esposito, Moncini, Cremonesi, Dickmann, Viviani, Salvi, Coulange. All. Semplici.

Arbitro: Ghersini di Genova (assistenti Passeri di Gubbio di Liberti di Pisa; quarto uomo Minelli di Varese). 

Marcatore: 1’ st Petagna.

Note: spettatori paganti 3.049, con un incasso di 24.681 euro. Ammoniti Lazzari, Vicari, Everton, De Francesco, Vignali. Tiri in porta 1-2. Tiri fuori 8-0. In fuorigioco 3-3. Angoli 2-5. Recuperi 0’ pt e 4’ st.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.