Spal-Vicenza, l'esultanza di Colombo
Spal-Vicenza, l'esultanza di Colombo

Ferrara, 21 settembre 2021 - La Spal non fa sconti al Vicenza, riscattando immediatamente il passo falso di Reggio Calabria con una vittoria pesante che le permette di scalare la classifica e guardare avanti con serenità ed ottimismo. Al Mazza finisce 3-2 per la squadra di Clotet, che passa in vantaggio alla mezz'ora del primo tempo con una zampata di Seck. I biancorossi pareggiano pochi minuti dopo con un'autorete di Capradossi che devia una conclusione di Calderoni. Nella ripresa la Spal torna avanti con una punizione telecomandata di Viviani e allunga con Colombo, che gonfia la rete dal limite dell'area dopo un'azione personale devastante. I biancazzurri falliscono un paio di occasioni con D'Orazio, e in pieno recupero subiscono la rete del definitivo 3-2 di Proia. Sono tre punti meritati per la Spal, che domenica prossima a Terni proverà a conquistare i primi punti lontano da Ferrara.