Quotidiano Nazionale logo
29 apr 2022

1° Maggio sui pattini in piazza Ariostea Torna dopo 2 anni il ’Trofeo del Lavoro’

Sabato antipasto con ’Sport Is Life, ricordando Fabio Falchetti’, all’insegna di sport e inclusione sociale

La conferenza stampa di ieri mattina dedicata agli eventi di sabato e domenica
La conferenza stampa di ieri mattina dedicata agli eventi di sabato e domenica
La conferenza stampa di ieri mattina dedicata agli eventi di sabato e domenica

Un fine settimana di sport, solidarietà e inclusione. È stato presentato in conferenza stampa il doppio evento che si terrà in piazza Ariostea sabato e domenica, si tratta di un ritorno dopo i due anni di stop forzati per il Covid 19. Nello specifico sabato 30 aprile terza edizione di ‘Sport Is Life Live - ricordando Fabio Falchetti’, dove in piazza si avranno dimostrazioni e attività sportive per atleti portatori di handicap e normodotati. Domenica, invece, molto atteso anche il ritorno del pattinaggio su strada con la 63^ edizione del trofeo ‘1° maggio Ferrara Inline’. Le iniziative, organizzate da Palestra Ginnastica Ferrara Asd in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico (Cip) di Ferrara e il Centro di Avviamento allo Sport Paralimpico (Casp) di Ferrara, e con il patrocinio del Comune. Alla conferenza presenti l’assessore comunale allo sport Andrea Maggi, il presidente della Palestra Ginnastica Ferrara Asd Franco Mantero, il delegato provinciale C.I.P. Francesco Alberti, il direttore del centro Casp di Ferrara Mauro Borghi e il responsabile organizzativo Mirko Rimessi.

"Si tratta di settimane molte intense – esordisce Mantero – con piacere torniamo ad organizzare questo appuntamento storico per il territorio ferrarese. Una due giorni dove saranno coinvolte molte persone, dove protagonista sarà lo sport e l’inclusione sociale, il tutto nella bella cornice di piazza Ariostea". L’assessore allo sport Andrea Maggi ha ricordato come "con questa iniziativa, insieme ad altre in programma in questi giorni, si riprende finalmente a organizzare in città manifestazioni sportive che purtroppo per due anni sono state interrotte. Tre parole chiave contraddistinguono questo evento: sport, solidarietà e allegria. Tre valori che nello sport dovrebbero sempre essere presenti". Il programma, quindi, delle due giornate di sport partirà sabato dalle 10 alle 12,30 e poi dalle 14,30 alle 19 con la terza edizione ‘Sport is live Life - ricordando Fabio Falchetti’. Si tratterà di una giornata dove sport ed inclusione sociale saranno protagonisti. In piazza Ariostea diverse le dimostrazioni di discipline canoa, judo, bocce, tiro con l’arco, canottaggio, nuoto, pallamano, danza sportiva, atletica, vela, pallavolo, baskin ju jitsu, arrampicata, parapowerlifting, calcio a 5, golf, ginnastica e pattinaggio. L’attenzione poi sarà per domenica 1° maggio, quando dalle 9 fino alle 17,30 si terrà ‘1°maggio Ferrara Inline 2022 63^ edizione trofeo del lavoro Città di Ferrara’. Si tratta della storica manifestazione agonistica sotto l’egida della FISR di Pattinaggio Corsa su Strada, con l’assegnazione dei trofei ‘memorial Giorgio Burani e Gilberto Silvagni’. Il programma agonistico, per il quale sono attesi oltre 500 atleti, avrà inizio il mattino alle 9, con l’obiettivo di concludere le gare dei "piccoli" poco dopo le 12, concludendo la mattinata con l’immancabile esibizione dei primi passi. Si riprenderà poi con i "grandi", iniziando con la categoria master, poi il pattino tradizionale e il ‘RetroRace’.

Mario Tosatti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?