Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 giu 2022

2G pensa al futuro: per rilanciare servono aiuti

15 giu 2022

Una settimana per riflettere sul futuro e capire se il progetto Ferrara Basket 2018 può ripartire di slancio, trovando risorse in più, oppure ridimensionarsi. La realtà è che dopo una stagione che l’ha vista arrivare ad un passo dalla promozione in serie B nonostante i playoff giocati senza Bianchi, la società del patron Cattani (foto) oggi si trova di fronte a un bivio, quella fase in cui ci si interroga su cosa si vuole fare da grandi. Coach Furlani ha spremuto il massimo dai suoi, un gruppo speciale capace di reagire anche alle difficoltà di un organico non abbastanza profondo per competere con le big, ed ora si aprono delle riflessioni. Anzitutto si cercano aiuti, perchè Cattani non resti solo come in questi quattro anni e possa rilanciare il progetto: al bando ogni ipotesi di ripescaggio (non ci si pensa e comunque la graduatoria mette davanti le retrocesse dalla serie B), nella prossima stagione piazzarsi nei primi quattro posti vorrebbe dire accedere alla futura B2 o B regionale. Ma per farlo occorre strutturarsi maggiormente, non solo sul parquet, e avere più sponsor. Per questo nelle prossime ore il patron e il ds Pulidori incontreranno potenziali sponsor di Ferrara e provincia, per capire in che modo proseguire e con quali prospettive. Solo in un secondo tempo si penserà alla squadra e ad intese con realtà giovanili, un altro tema che diventerà di attualità.

m. p.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?