Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

Anche il Monza su Esposito Ma la Spal non ha fretta

Il centrocampista azzurro partirà solo per una serie maggiore e le proposte non gli mancano. Intanto il Modena si sta inserendo nella corsa a Latte Lath

19 giu 2022

Salvatore Esposito (foto) continua a fare parlare di sé. Dopo Sampdoria e Salernitana, altri due club risultano sulle tracce del centrocampista di Castellammare di Stabia, che dopo il debutto in Nazionale maggiore è destinato a lasciare la Spal. Hanno raccolto informazioni sul suo conto anche il Monza e il Cagliari, rispettivamente neopromosso in serie A e appena retrocesso in cadetteria. Con tutta probabilità però il regista classe 2000 lascerà Ferrara soltanto per approdare nel massimo campionato.

Sembra quindi da escludere la pista che porta in Sardegna, mentre tutte le altre destinazioni sono interessanti per un giocatore che non vede l’ora di mettersi alla prova al piano superiore.

Va detto però che la Spal non ha alcuna intenzione di svendere il proprio giocatore economicamente più prezioso, contando anzi di sfruttare questo momento di improvvisa popolarità per guadagnare la somma più alta possibile.

È prevedibile quindi che il club biancazzurro decida di prendere tempo, aspettando la proposta giusta prima di privarsi del gioiellino sbocciato nel settore giovanile di via Copparo. Il problema è che il titolare della squadra di Venturato in cabina di regia è Federico Viviani, che sta recuperando dopo l’intervento chirurgico alla caviglia ed è probabile che non possa essere immediatamente disponibile per l’inizio della preparazione.

Servirà un po’ di tempo per il pieno recupero del numero 77, al quale quindi bisognerà trovare un’alternativa. In organico c’è Niccolò Zanellato, che la scorsa stagione ha dimostrato di poter agire senza troppi problemi in posizione centrale.

Certo, non è un regista naturale, però in alcune occasioni mister Venturato lo ha addirittura preferito ad Esposito.

L’eventuale partenza di quest’ultimo lascerebbe comunque un buco che la Spal dovrebbe necessariamente colmare. Per questo la società biancazzurra sta pensando a Ilias Koutsoupias, playmaker greco classe 2001 che nell’ultima stagione ha giocato in prestito nella Ternana.

Il suo cartellino appartiene alla Virtus Entella, alla quale è tornato in seguito alla rinuncia delle Fere di esercitare il diritto di riscatto che avevano a disposizione.

Nel frattempo, il Modena sta provando ad inserirsi nella corsa ad Emmanuel Latte Lath. Come è noto, l’attaccante ivoriano è di proprietà dell’Atalanta che adesso deve decidere dove girarlo la prossima stagione.

Il presidente Tacopina ha assicurato che Latte Lath vuole tornare a Ferrara, e naturalmente che la Spal è pronta a riprenderlo. Sul mercato però può succedere di tutto, e sono tante le società italiane ed estere che stanno sondando il terreno per il 23enne ivoriano che nel finale di campionato è risultato decisivo a Perugia e Brescia.

Stefano Manfredini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?