Basket. Prima avversarie, adesso insieme. Argenta e 4 Torri unite col vivaio

Progetto di collaborazione tra i due club che si sono giocati la promozione in C, per avere gruppi competitivi.

Prima avversarie, adesso insieme. Argenta e 4 Torri unite col vivaio

Prima avversarie, adesso insieme. Argenta e 4 Torri unite col vivaio

Dopo essersi scontrate sul campo nella finale di Divisione regionale 1, Despar 4 Torri e Cestistica Argenta si sono incontrate per iniziare una nuova e importante collaborazione all’insegna della crescita e del futuro dei propri giovani. Le due società hanno infatti formalizzato un accordo di reciproca collaborazione alla presenza del patron argentano Giampaolo Magnani, del neopresidente granata Matteo Bertolini, del vicepresidente Tullio Carrà e del presidente uscente Luigi Moretti. I settori giovanili di entrambe le società saranno coinvolti, a partire dalla prossima stagione, in questo importante progetto che vedrà la costruzione di gruppi giovanili di alto livello: l’obiettivo è quello di dare la possibilità ai tesserati di 4 Torri e Cestistica di crescere in squadre competitive, disputando campionati di qualità più alta possibile, sia Gold sia Eccellenza. Un accordo, dunque, che mette al primo posto la crescita e il futuro dei propri atleti. La filosofia alla base di questa collaborazione, che unisce gli intenti delle due società, è quella di andare a implementare il livello sportivo e tecnico dei ragazzi, all’interno di gruppi omogenei e in campionati competitivi, con il coinvolgimento dello staff di allenatori granata e biancoblu. Ciliegina sulla torta, il campo di gioco: 4 Torri e Cestistica sono già al lavoro perché le squadre coinvolte nella collaborazione possano disputare le partite casalinghe alternandosi tra Argenta e il Pala 4T.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su