Ferrara, 28 agosto 2018 - Colpaccio della Bondi e del ds estense Pasi, che dopo averci provato invano nelle scorse settimane, è riuscita ad aggiudicarsi l’esterno Isaiah Swann, la cui firma è attesa a breve. Manca solo quella, ma l’intesa c’è già e su questo si sta lavorando in queste ore. Giocatore di talento e con punti nelle mani, 33 anni, due anni fa era in serie A in Francia e nella scorsa stagione era a Treviso. Si trattava della scelta numero uno di coach Bonacina, un giocatore di talento e personalità capace di aiutare la cabina di regia e allo stesso tempo segnare quando conta. Assieme a Mike Hall, che già conosce bene, si dividerà la leadership del Kleb, aiutando i giovani a crescere e cercando di condurre la Bondi a una salvezza tranquilla.