Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
26 mag 2022

Bondeno festeggia la Prima "Inizia un nuovo percorso"

Calcio, il sindaco Saletti ha salutato società e squadra dopo la promozione "Un gruppo di ragazzi che porta in alto il nome del nostro comune"

26 mag 2022

All’interno della grande festa svoltasi presso il campo sportivo del Bondeno Calcio, il Comune ha premiato gli atleti della prima squadra neo promossi in Prima Categoria. A ciascun giocatore, agli allenatori e ai dirigenti è stata consegnata una targa al merito sportivo, e alla fine della cerimonia gli atleti hanno sollevato la coppa della vittoria del campionato e del tanto ambito salto di categoria. Entusiasta il sindaco, Simone Saletti, che ha premiato uno a uno gli atleti: "Un gruppo di ragazzi che porta orgogliosamente in alto il nome di Bondeno. La soddisfazione è tanta, e questa vittoria non è soltanto una premiazione di un singolo gruppo, ma riguarda tutta la nostra comunità, che deve essere orgogliosa di essere arrivata a un livello così importante. Anche se – chiosa Saletti –, come ha ricordato il presidente Enzo Reggiani, questo traguardo sarà soltanto l’inizio di un nuovo percorso importante. E io non posso che augurare loro il meglio". Fra i primi tifosi della prima squadra si può annoverare anche l’assessore allo Sport, Ornella Bonati, presente a molte delle partite del campionato e naturalmente anche alle premiazioni degli atleti: "Complimenti a tutti, la forza di questa società la fa il gruppo, unito e coeso e orientato nella medesima direzione. Continuerò anche l’anno prossimo a venire allo stadio a guardare le partite e a sostenere ‘la Bonde’, nella speranza di portare anche un pizzico di fortuna". Gli atleti premiati: Matteo Astenghi, Francesco Bartoletti, Davide Bellocchio, Lorenzo Bergamaschi, Simone Callegari, Aniello Caruso, Dario Celeghini, Fabio Cestaro, Alessandro Coraini, Luca Cristofori, Achraf Darraji, Mattia Deleo, Francesco Ferioli, Maicol Ferrari, Niccolò Freddi, Kacper Gajda, Andrea Mantovani, Eshref Myftiu, Nicolò Orlando, Michele Piscopo, Matteo Rausa, Nicolò Righini, Andrea Sabbioni, Boris Sallaku, Gianluca Succi, Mattia Veronesi, Davide Verri, Kevin Xhafa, Nicola Zaninati. Sono poi stati premiati il presidente Enzo Reggiani, il mister Michele Breveglieri, i dirigenti Massimiliano Ferri, Antonio Alberani, Alberto Ferri, Diego Pincelli, e i preparatori Federico Giovanardi, Davide Greco, Andrea Costa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?