Mister Leonardo Semplici (foto Businesspress)
Mister Leonardo Semplici (foto Businesspress)

Ferrara, 18 agosto 2018 - «AFFRONTIAMO un avversario importante che parte dall’ottima base dello scorso anno ma che ha cambiato lo staff tecnico. Abbiamo, come penso, le motivazioni per andare a Bologna e disputare una grande prova». Così il mister spallino Leonardo Semplici inquadra il derby che vedrà la sua Spal all’opera a Bologna contro i felsinei. «Come in ogni gara saranno importanti i duelli individuali. Noi metteremo in campo la nostra identità che stiamo cercando di migliorare in ogni allenamento – spiega l’allenatore biancazzurro – partiremo con grande rispetto ma con la consapevolezza di avere un anno di esperienza in più. Vorrei vedere una squadra che gioca con personalità indipendentemente dall’avversario». Contro il Bologna saranno assenti gli infortunati Viviani, Floccari, sarebbero stati due ex, Djourou e il neo acquisto Bonifazi. Recuperato invece dopo il problema ad una spalla il difensore Vicari che costituirà il reparto difensivo assieme a Felipe e Cionek.