Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Spal, Lazzari possibile titolare contro il Portogallo

Questa sera potrebbe esordire con la maglia Azzurra nel match valido per la seconda giornata di Nations League

di MATTEO LANGONE
Ultimo aggiornamento il 10 settembre 2018 alle 19:36
Manuel Lazzari durante l’allenamento con la Nazionale a Coverciano (foto LaPresse)

Ferrara, 10 settembre 2018 - Ancora poche ore e per Manuel Lazzari potrebbe arrivare il tanto atteso esordio in Nazionale. Nel match di questa sera a Lisbona contro il Portogallo, valido per la seconda giornata di Nations League, il biancazzurro è in lizza per una maglia da titolare. Secondo quanto trapela da fonti vicine all’entourage di Mancini, nell’ultimo allenamento di rifinitura – avvenuto poco prima di pranzo – lo stesso commissario tecnico avrebbe schierato Lazzari nella formazione iniziale. Ancora da capire se l’esordio con l’Italia avverrà in un 4-3-3 (a fianco di Bonucci, Chiellini e Criscito) o in un 4-4-2 (in quel caso, al centro della linea difensiva potrebbero giocare Romagnoli e Caldara). Occhi puntati, comunque, sullo stadio Da Luz di Lisbona, dove tra poche ore il terzino spallino potrebbe indossare la maglia più prestigiosa della sua carriera: per questa prima avventura in azzurro (anche se stasera l’Italia giocherà con la casacca bianca, mentre il Portogallo con la classica divisa rossa), Manuel Lazzari avrà sulle spalle il numero 15.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.