Cento chilometri notturni. Torna stasera la Bike Night

Una pedalata sulla ciclovia della ’destra Po’: a mezzanotte da Ferrara al mare

Cento chilometri notturni. Torna stasera la Bike Night

Cento chilometri notturni. Torna stasera la Bike Night

Torna la Bike Night, con una pedalata notturna sulla ciclovia della ‘destra Po’. L’evento organizzato da Witoor è giunto alla decima edizione del tour partirà ancora una volta da Ferrara stasera. Si tratta di 100 km da mezzanotte all’alba partendo da piazza Ariostea fino al mare che vedranno oltre 800 partecipanti al via. Alle 18 aperitivo con Confagricoltura, a seguire alle 19 spettacolo del gruppo danza Putinati. L’attesa inizierà dalle 21 al villaggio allestito in piazza Ariostea, dove oltre alla segreteria di Witoor ci sarà un punto ristoro organizzato dalla Contrada di Santo Spirito insieme alla birra di Lost Road. Saranno installati i servizi igienici, un bike park da circa 300 posti bici, l’officina per la messa a punto delle bici a cura di B12 Bike Professional, e l’area per la consegna di un bagaglio da portare all’arrivo. Poi dalle 23.30 inizierà l’incolonnamento dei partecipanti lungo l’anello di piazza Ariostea. Confermato il percorso da Ferrara al mare: si parte a mezzanotte costeggiando le Mura, per poi dirigersi verso la ciclovia Destra Po. Previsti tre ristori: a Ro insieme ai volontari Uisp Ferrara e della Protezione Civile del Comune di Riva del Po, a Serravalle alla Fabbrica dell’Acqua con i volontari del gruppo sportivo Anffas Ferrara, e a Santa Giustina all’Osteria del Delta Torre Abate. Arrivo all’alba sul mare, al Bagno Ristoro a Lido di Volano, con docce e colazione. In occasione della Bike Night, saranno in vigore provvedimenti di modifica della viabilità. In particolare, dalle 15 di oggi all’una di domenica, in piazza Ariostea lato sud (tratto da via Palestro a via Fossato) divieto di fermata ambo i lati e divieto di circolazione, ammessi i veicoli dell’organizzazione. Piazza Ariostea lato ovest divieto di fermata ambo i lati, ammessi i veicoli dell’organizzazione. Inoltre, dalle 23 di oggi sarà in vigore il divieto di circolazione per il tempo strettamente necessario al passaggio dei partecipanti lungo il percorso piazza Ariostea, corso Porta Mare, piazzale San Giovanni, via Gramicia, via Pannonius, via Calzolai, piazza Fetonte, via Coppi, Destra Po fino al confine comunale.

Mario Tosatti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su