Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 lug 2022
18 lug 2022

Centro Nuoto Copparo protagonista a Riccione

Nelle gare regionali il bottino finale è di due titoli, un argento e sei bronzi. Francesco Breggion ora attende le graduatorie nazionali per le sfide tricolori

18 lug 2022
Gli atleti Francesco Breggion e Francesco Di Battista
Gli atleti Francesco Breggion e Francesco Di Battista
Gli atleti Francesco Breggion e Francesco Di Battista
Gli atleti Francesco Breggion e Francesco Di Battista
Gli atleti Francesco Breggion e Francesco Di Battista
Gli atleti Francesco Breggion e Francesco Di Battista

Con le finali dei Campionati Regionali di categoria in vasca lunga, che si sono svolte dal 11 al 14 luglio allo Stadio del Nuoto di Riccione, si è conclusa la stagione estiva degli atleti del Centro Nuoto Copparo e questo epilogo è stato sicuramente ricco di soddisfazioni per atleti, tecnici e società. Nelle 16 finali disputate, gli atleti del CNC hanno messo nel proprio carniere 9 podi, diversi piazzamenti a ridosso del podio e e ben 12 primati personali e la seria possibilità che con i tempi realizzati Francesco Breggion stacchi il pass per i Campionati Italiani di Categoria in programma a Roma dal 28 al 31 prossimi. "Sono molto soddisfatto di questi risultati – ha commentato Athos Gualandi tecnico del Centro Nuoto Copparo –, infatti i ragazzi hanno risposto con impegno e determinazione raggiungendo un importante numero di finali e continuando a migliorarsi in modo molto significativo". Gli atleti finalisti sono scesi fra le corsie a Riccione per queste finali per dare ancora una volta il massimo, e per impreziosire la loro già encomiabile prima parte di stagione, e così è stato. Francesco Breggion, categoria cadetti, fa la parte del leone e si aggiudica 2 titoli regionali nei 100 (52”42) e nei 200sl (1 55”60), 1 argento nei 400sl (4’10”39) e due medaglie di bronzo nei 50sl (24”16) e negli 800 sl (8’40”58) tutti primati personali tranne il tempo dei 400sl e negli 800sl realizza anche il nuovo record di società. Francesco Di Battista, categoria seniores, chiude in bellezza la stagione e con ogni probabilità anche la sua carriera agonistica salendo sul terzo gradino del podio sia nei 400 che negli 800 sl e con una buona settima piazza nei 200 sl. Ottime anche le prove di Vittorio Cibien nella categoria Juniores e fra le femmine prove superlative per Emily Luciani.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?