Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
26 lug 2022
26 lug 2022

Circuito mondiale ITF U18: Caniato strappa applausi

26 lug 2022

Il ferrarese Carlo Alberto Caniato continua la sua splendida stagione nel circuito mondiale ITF U18, conquistando una semifinale in singolare a Gunskirchen in Austria ed una finale in singolare ed una vittoria di doppio a Fuerth in Germania.

Carlo Alberto, ex atleta cussino non ancora diciassettenne, attualmente tesserato presso l’Accademia del Circolo tennis Villa Carpena Forlì, sta cercando di scalare il ranking mondiale di categoria. Nella città di Fuerth, Carlo è riuscito nell’impresa, già al primo turno, di eliminare il quotatissimo messicano Santiago Padilla 645763, con il quale aveva perso in precedenza nella semifinale austriaca per 7676. Spinto da questo successo, “Litos” ha alzato il suo livello di gioco andando a sconfiggere nei turni successivi il tedesco Lleven Mietusch 6363 e lo svizzero Matteo Lavizzari per 6262.

Semifinale raggiunta contro la testa di serie numero 1, il forte tedesco Marc Majdandzic, e qui il tennista ferrarese ha compiuto un vero capolavoro imponendosi per 6462. Finale amara invece contro il canadese Rice Keagan, con sconfitta per 623662.

Riscatto immediato nella finale di doppio in coppia con l’austriaco Nico Hipft contro il duo anglo svedese Oliver HagueMax Dahlin.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?